Phone: +39 039 2847931

IMBAL 1250 FA - Macchina a nastro

Macchine Fardellatrici

IMBAL 1250 FA - Macchina a nastro
Macchine Fardellatrici Automatiche

Macchine FardellatricI automatiche con alimentazione tramite nastro posto a 90° rispetto alla confezionatrice o con alimentazione tramite nastro frontale
Processo di confezionamento: Il funzionamento di queste confezionatrici avviene movimentando il prodotto convogliato da guide in un sistema combinato di nastri e spintore oltre la barra saldante all'interno del film direttamente
sul nastro del tunnel di termoretrazione con funzionamento a rotazione intermittente, lo svolgimento automatico del film faciliterà la chiusura a "manica" del prodotto.

  • Extra

    Barra saldante: lung. 1250 x H 360 mm a comando pneumatico mediante fotocellula
    Alimentazione elettrica: 3 Ph + N + T 220/380 V 27 KW
    Dimensione bobina: ø 200 x 1200 mm
    Alimentazione pneumatica: 6 Atm 19 n/litri x ciclo
    Bocca tunnel: 1230 x H 400 x 1300 mm lung

    Caratteristiche principali saldatrice
    Saldatura a barra calda rivestita in teflon controllata da termoregolatore elettronico.
    Sbobinatore film superiore e inferiore motorizzato con recupero automatico del film, atto a facilitare l'introduzione dei prodotti oltre la stazione di saldatura.
    Nastro di carico automatico in linea.
    Fotocellula orizzontale per lettura prodotto.
    Sicurezza blocco discesa barra saldante qualora sulla traiettoria della barra saldante si trovasse un ostacolo.
    Film impiegati: polietilene foglia piana.
    Produzione media: 120/600 pac/ora (indicazione puramente indicativa in quanto dipendono dal tipo di prodotto, dalle dimensioni del prodotto e di conseguenza dal pacco e dal tipo di film utilizzato).
     Caratteristiche principali tunnel
    Nastro trasportatore tunnel in rete metallica in acciaio zincato a velocità 3.7 mt/min (per modello CAM 500 N) e velocità 5.2 mt/min (per altri modelli).
    Tunnel a ricircolo d'aria con temperatura controllata da termoregolatore elettronico.
    Camera di termoretrazione in lamiera studiata per una positiva cessione del calore delle resistenze di riscaldamento (corazzate ed alettate) e per un ricircolo aria calda onde minimizzare le perdite del calore.
    Flusso d'aria calda con paratie regolabili.
    Soffiante raffreddamento prodotto in uscita tunnel.
     

  • Optional

     

    - Inverter per la regolazione velocità del nastro trasportatore di alimentazione.
    - Caricatore e nastri di carico in varie misure.
    - Doppio sbobinatore film motorizzato inferiore e superiore per due bobine distinte.
    - Sistema stacco film posteriore barra saldante per ottimizzare lo stacco del film dalla barra saldante dopo la saldatura
    - Contapezzi elettrico
    - Inverter per controllo movimentazione nastro forno, con regolazione della velocità di movimento
    - Rulli compattatori prodotto uscita tunnel.
    - Nastro trasportatore in acciaio inox, trainato da catene, con rulli Ø 10/15 rivestiti in gomma o con rivestimento in rete teflon.
    - Rulliera di scarico/carico curva o il linea in varie misure.
    - Prolunga nastro uscita tunnel.
     

  • Vantaggi

    - Rapporto qualità/prezzo macchina eccezionale
    - Pannello di controllo, che offre la possibilità di una gestione semplice di tutte le funzioni della macchina.
    - Macchina con disegno modulare. Telaio robusto costruito in un tubo d'acciaio laminato verniciato.
    - Piedi regolabili in altezza e ruote per l'ubicazione e il trasporto.
    - Accesso a tutti gli elementi.
    - Disponibile verniciato e inossidabile.
    - Protezioni e sistemi di sicurezza in base alle normative C.E.

Scheda tecnica

Potenza 27 KW

Alimentazione elettrica 3 Ph + N + T 220/380 V

Lunghezza 1320mm

Altezza 3470mm

Profondità 1900mm

Peso 1700 kg

PPM 10 - 25

Dimensioni prodotto W: da 10 a 1239 mm / H: DA 10 A 475 mm / L: INFINITA

Brochures

Scarica il pdf relativo al macchinario per avere i dati essenziali sempre a portata di mano.

IMBAL TECHNOLOGY CENTER

Il miglior modo per risparmiare i film d'incarto

Il nostro centro test è al vostro servizio per consentirvi di sperimentare la giusta interazione tra confezionatrice e pellicole: possono essere effettuati test approfonditi su nuovi materiali, films in carta, PE, PP Cellophane, pellicole PET pronte al riciclo, bioplastica ottenuta da fonti rinnovabili e materie plastiche compostabili (acido polilattico PLA).

Inoltre se stai pensando di introdurre un nuovo film biodegradabile, ottimizzato in prestazioni o ultra-sottile, assicurati di sfruttare le nostre capacità di test in macchina, trovando così la migliore prestazione possibile evitando tempi di fermo effettivi ed errori costosi di produzione.

film-termoretraibile
Top